Detesto le prefazioni • "Non leggermi"

Mallarmé ad un autore inedito che gli chiedeva un testo di presentazione o di sostegno: “Detesto le prefazioni anche se scritte dall’autore, a maggior ragione trovo deplorevoli quelle aggiunte da altri. Un vero libro, mio caro, non ha bisogno di presentazioni, procede per colpi di fulmine come la donna con l’amante, senza l’aiuto di un terzo, il marito…”. In tutto altro senso ho scritto: “Noli me legere” . Divieto di lettura che annuncia all’autore il suo congedo: “Non leggermi”. “Sopravvivo come testo da leggere solo grazie alla consumazione che, scrivendo, ti ha lentamente sottratto l’essere”. “Non saprai mai ciò che hai scritto, anche se non hai scritto che per saperlo”.

[Maurice Blanchot, Après coup, Les Editions Minuit 1983]

SHUMILLA.

SHUMILLA.
SHUMILLA. I nuovi oggetti d’amore in Uh Magazine

mercoledì 27 novembre 2013

▒ La Battana n.189

ULTIMO NUMERO

In edicola in Croazia, Slovenia e Italia il nuovo numero de "La Battana"



Sommario del n. 189 luglio - settembre 2013

PREMESSA
Mediazioni culturali

SAGGI
Fiume come ponte tra Ungheria e Italia: i mediatori fiumani della cultura ungherese di Vito Paoletić

LETTURE
Selezione tratta da Rosso cielo di Laura Marchig

L'ANGOLO DELLA POESIA
Selezione tratta da Locations, impermanenza. L’Amore al tempo del pc di Luciano Troisio.
Riflessione sulla poesia di Luciano Troisio. La poesia U Uang - Lü dell’Unico Asintoto di V.S. Gaudio

RECENSIONI
Anastasija Gjurčinova (a cura di), La nuova letteratura macedone, Salento Books, Nardò(Lecce), e Besa editrice (Skopje), 2012 di Giacomo Scotti
Irene Visintini, Pagine di letteratura e di vita giuliana, Istituto Giuliano Di Storia, Cultura e Documentazione, 2013 di Martina Sanković
Patrizia Farinelli (a cura di), Cose dell’altro mondo. Metamorfosi del fantastico nella letteratura italiana del XX secolo, Edizioni ETS, Pisa 2012 di Nelida Milani.
Giacomo Scotti, Per caso e per passione, Lint, Trieste 2013, di Stella Defranza

La Battana n. 189