Detesto le prefazioni • "Non leggermi"

Mallarmé ad un autore inedito che gli chiedeva un testo di presentazione o di sostegno: “Detesto le prefazioni anche se scritte dall’autore, a maggior ragione trovo deplorevoli quelle aggiunte da altri. Un vero libro, mio caro, non ha bisogno di presentazioni, procede per colpi di fulmine come la donna con l’amante, senza l’aiuto di un terzo, il marito…”. In tutto altro senso ho scritto: “Noli me legere” . Divieto di lettura che annuncia all’autore il suo congedo: “Non leggermi”. “Sopravvivo come testo da leggere solo grazie alla consumazione che, scrivendo, ti ha lentamente sottratto l’essere”. “Non saprai mai ciò che hai scritto, anche se non hai scritto che per saperlo”.

[Maurice Blanchot, Après coup, Les Editions Minuit 1983]

SHUMILLA.

SHUMILLA.
SHUMILLA. I nuovi oggetti d’amore in Uh Magazine

martedì 1 settembre 2015

Ettore Bonessio di Terzet ▄ SPLENDORE DEL VENTO.Il Viaggio

Ettore Bonessio di Terzet ▄ SPLENDORE DEL VENTO. Il Viaggio

Ettore Bonessio di Terzet
SPLENDORE DEL VENTO. Il Viaggio
© 2006 │&pingapaArtArtePoesia 2015 on Issuu
 Immagine di cover: Loredana Cerveglieri Il mistero della farfalla © 2013 

Giacché l’uomo s’è rinchiuso da se stesso,
fino a vedere tutte le cose solo attraverso
le strette fenditure della sua caverna.
Blake
Oggi [15-8-2015]  è arrivata l’email di Raffaele Perrotta (inviata anche a Gio Ferri) che dice che EBT non c’è più: sono letteralmente allibito, non ho parole, niente, non so che dire. Riproduco  qui l’email di Raffaele Perrotta . La bozza dell’ebook è del luglio scorso.
carissimi, è mancato il nostro amico di battaglie culturali Ettore Bonessio di Terzet.ieri pomeriggio si è svolto l'ufficio funebre. fra i presenti, oltre Loredana comprensibilmente affranta e il figlio Federico, presenti gli ex studenti che seguendo i corsi universitari di Ettore e mio, col tempo sono diventate presenze attive nel lavoro intellettuale, nello spirito della cultura animata da proficue discussioni. questo è quanto possa informarvi. mi sento triste: dopo Sebastiano Vassalli, con il quale ho condiviso la nascita di Pianura - Adriano Accattino giovanissimo ma già da terzo protagonista -, altra perdita per noi tutti e per la cultura della ricerca con questa seconda scomparsa di autore.
L’ebook viene reso in memoria  di  
Ettore Bonessio di Terzet
(La Spezia 1944-Genova 2015)