Passa ai contenuti principali

Ristorante GAUDIO ♦ Menù di Primavera

Menù di Primavera

Gli Antipasti
Scampo dell’alto Adriatico crudo, aglio nero e peperoncino € 25,00
Seppia alla griglia, purea di piselli, mela verde e cardamomo € 21,00
Sogliola, vermouth bianco, crescione e caviale € 24,00
Tarassaco, raperonzolo e luppolo selvatico con tuorlo marinato e vinaigrette
al parmigiano stravecchio € 17,00
Magatello di vitello rosato, salsa tonnata, sedano e pompelmo rosa € 19,00
Quaglia disossata, le sue uova ed il foie gras con cicoriette di campo € 21,00
Rognone di coniglio, asparagi bianchi e salsa olandese € 19,00
I Primi
Tagliolini all’uovo con calamaretti spillo, limone e pepite di caviale Calvisius marinato € 21,00
Riso selvatico alla soia e peperoncino con gamberi rossi di Mazara del vallo e verdure € 22,00
Gnocco napoletano di semola di grano duro con pesto di pistacchi, fave e pecorino € 18.00

Risotto Acquerello al tartufo primaverile e camomilla con robiola di capra e pancetta dolce di maiale € 20.00
Fusilli all’uovo al grana bresciano e radicchio con petto d’anatra rosato ed i suoi ciccioli € 19,00
I Secondi
Morone, levistico, mandorle ed olive € 25,00
Tonno rosso, zucchine novelle e maionese alla curcuma € 26,00
San pietro ai cereali, gamberi viola e porro al forno con emulsione al tartufo € 27,00
Filetto di manzo marezzato cotto nel fieno ed erbe aromatiche con champignon,
lardo e grani di senape € 24,00
Costoletta di vitellino da latte, agretti al limone ed anacardi € 28,00
Variazione di agnello, carciofi, mandorle e mentuccia € 26,00
I Formaggi
Selezione di formaggi italiani con mostarda, confettura e frutta secca abbinati € 16,00
Lunch di mezzogiorno
Il menù, composto da due portate, espresso e pasticceria,
viene proposto verbalmente a tutti gli ospiti del tavolo,escluso sabato e festivi
Il costo è di €. 25,00 persona, bevande escluse.
Ciò che piace di più

Scampi, mazzancolle e verdure in tempura con salsa agrodolce € 23,00
Risotto Carnaroli al nero di seppia, come lo intendo io € 20,00
Trancio di baccalà cotto sulla pelle, erbe spontanee e crema al limone candito € 26,00
TERRITORIO

La cucina propone una sequenza di quattro piatti tipici del territorio, utilizzando materie prime provenienti da produttori locali che riscoprono e tramandano con forza le tradizioni delle terre basse:
salumi, cereali, formaggi e carni di fattoria
€ 50,00 bevande escluse (Il Menù con due vini da noi selezionati Euro 65,00)
RICERCA
Percorso di quattro portate a base di pesce selezionate dalla cucina e la nostra piccola pasticceria.
€ 70,00 bevande escluse.
Percorso di quattro portate a base di carne selezionate dalla cucina e la nostra piccola pasticceria.
€ 60,00 bevande escluse.
EVOLUZIONE
Sequenza di sei piatti a base sia di pesce che di carne ed un dessert, proposti dalla nostra cucina, selezionando dalla carta e dalla mente
€ 88,00 bevande escluse.
Servizio e Coperto sono inclusi nel prezzo
Alcuni ingredienti potrebbero aver subito un processo di abbattimento come indicato dal decreto vigente
In presenza di allergie e/o intolleranze alimentari, chiedere al nostro personale che provvederà a fornire adeguate informazioni sui nostri cibi e bevande


Ristorante Gaudio - Territorio - Ricerca - Evoluzione
Strada provinciale Quinzanese n.3 - 25030 Barbariga (BS) - telefono: 030 97 71 128 - fax: 030 97 71 128 - P.I./C.F. 03407230980
Giorno di chiusura: Giovedì
info@ristorantegaudio.it


Hit Parade della Settimana

Aida Maria Zoppetti ░ Temporale in mezzo alla foresta

Accordo temporaleMalgrado i grilli che aveva per la testaaveva l’aria d’esser così lentoche il nome vento era quasi vuoto.E fu così che in mezzo alla forestalui fece voto, promessa, alla tempestadi esserle, nel tempo, più devoto.
Äricreazione                                                                                              blog artificiale d'arte e artifizi900° POST DI GAUDIA 2.0

Aida Maria Zoppetti & V.S.Gaudio ⁞ La sarta di Lucio e la sarta di Vuesse

La sarta di Lucio: itaglia e cucisu Fontanafromricreazioneblog artificiale d'arte e artifizi

La sarta di Vuesse: il premio Singer

♦ Ide Dafìnashitës™

L’apparizione di Ide DafìnashitësLa terra trasfonde vibrazioni continuedentro il cuore, e questo sei tu per comesei avvenuta, in quella giustezza e misuraDio, è questa la suonatrice del violino,ed è da allora che avendolo scopertoche sei impareggiabile per come saisuonare il violino, ti costringo semprea suonarmelo il Berg, di là venendo da estun po’ dal mare e tra gli alberi, che cosa vediun campo di trifoglio maturo ? O un pratoda attraversare dopo che l’hai fatta nel sottopasso?Tra te e il canale, e il deposito che man manolasci giorno dopo giorno lustro come seavesse la luce del sole ed è sul muschio intrisodi zenzero e miele dello shummulo, c’è vento nel granoturco verso ovest  oltre la ferroviae il poeta sente il fruscio delle tue sottanequando ti abbassi a farne colare immondae immensa contro la siccità e la stitichezza,come può il poeta coltivare i suoi cento acrise è perso nel suo Berg e nello shummuloche con un misto di corni, fagotti e Ellie Gouldingostinatamente fa sul tuo…

Telegramma della Giovane Poesia ░

ÆTelegramma di Marisa Aino a V.S.Gaudio 
militare alla Direzione di Commissariato X CMT Napoli: 
compleanno hemingwayano del giovane poeta
Marisa Aino e un irriconoscibile Vuesse Gaudio, militare a Napoli, in piazza Vittoria e sul lungomare Caracciolo: alle loro spalle
si intravede il Castel dell'Ovo


░ L'azzurro dei cavalcanti

Per un lettore culturalmente adulto !