Passa ai contenuti principali

Auschwitz 27 gennaio 1945 ► Vedere, sentire, comprendere l’Altro



Auschwitz 27 gennaio 1945, temi, riflessioni, contesti: studi sulla storia, il diritto, la scienza e la letteratura





ll volume raccoglie gli atti dei tre convegni che si sono svolti presso l’università della Calabria nel gennaio del 2008, 2009 e 2010, in occasione del Giorno della Memoria. Nella prima sezione del libro gli autori, molti dei quali studiosi di rango internazionale, affrontano la ricerca della Shoah da punti di osservazione diversi, che comprendono la storia, il diritto, la filosofia, l’etica, le scienze esatte e la letteratura. Giusto nel nome della letteratura il libro include una seconda sezione, di taglio invece didattico. La sezione, dal titolo “Graffiti: la parola agli studenti”, vede un gruppo di giovani universitari, coordinati dal critico Alessandro Gaudio, misurarsi con le opere dedicate alla Shoah da alcuni maestri quali Giacomo Debenedetti ed Elie Wiesel. Il volume, il terzo della collana dedicata al tema dall’Università della Calabria, supplisce al bisogno di trasmettere la memoria della Shoah offrendo risposte concrete, metodologicamente all’avanguardia e scevre da facili demagogie.

▼Parte I
    
Testi di:
Maria Antonia Bel Bravo
Simone Misiani
Donatella Barazzetti
Giovanna Vingelli
Marco Reglia
Clotilde Pontecorvo
Francesco Bossio
Manlio Gaudioso
Francesco Ferretti
Giuseppe Passarino
Mair Babad e Sara Babad
Alessandro Costazza
Gisèle Vanhese
C.Bruna Mancini
Margherita Ganeri
Franco Baldasso
Hanna Serkowska
Patrizia Chiappetta
Marilena Parlati
Alessandro Gaudio
Franco Lo Savio

▼Parte II
   Graffiti, ovvero Auschwitz spiegato dagli studenti
   a cura di Alessandro Gaudio
   
Testi di:
Paolo Coen
Alessandro Gaudio
Giuseppe Grillo  Giovanna Belcastro Francesca Tarantino Annalisa Lentini Gabriella Galati Maria Teresa Marrazzo Daniela Arzenti Cesira Bellucci Stefania Panzitta Maria Teresa Bauleo Stefania Mallamaci Maria Gabriella Di Chiara Valentina Corrado Lucia Femia Ettore Pontieri




Hit Parade della Settimana

Beyoncé, Sia & V.S.Gaudio ░ La “veduta” bionda dell’ esercitante

L’esercitante per la “Battaglia dei Gesuiti” e la doppia misura del piede♫
Quello che accade all’ascoltatore, quando  commuta il suo fantasma  che è essenzialmente visivo, è quello che accade all’esserci , come Dasein, abituato alla sua nevrosi ossessiva. Voi le sentite queste due che cantano e ciò che vedete è che vestono in grigio, hanno due vestiti identici, che indossano a turno. Hanno le stesse mutande grigie, che indossano a turno. Hanno le stesse calze, le stesse scarpe grigie, forse anche lo stesso numero di piede. Probabilmente si sono svegliate alla stessa ora, più o meno alle sette e un quarto, di questi tempi, e, quando viene il solstizio estivo, verso le cinque e mezzo, ora solare. Alle otto e alle sei già son pronte per cantare. Basta vederle camminare, appena fuori di casa, come se fossero  l’immagine ignaziana, che non è una visione- scrive Barthes-  ma  una veduta, e in questa veduta  il visionatore, o l’ascoltatore, inquadra sapori, odori, suoni o sensazioni[i]. Le do…

Telegramma della Giovane Poesia ░

ÆTelegramma di Marisa Aino a V.S.Gaudio 
militare alla Direzione di Commissariato X CMT Napoli: 
compleanno hemingwayano del giovane poeta
Marisa Aino e un irriconoscibile Vuesse Gaudio, militare a Napoli, in piazza Vittoria e sul lungomare Caracciolo: alle loro spalle
si intravede il Castel dell'Ovo


░ L'azzurro dei cavalcanti

Per un lettore culturalmente adulto !

Aida Maria Zoppetti & V.S.Gaudio ⁞ La sarta di Lucio e la sarta di Vuesse

La sarta di Lucio: itaglia e cucisu Fontanafromricreazioneblog artificiale d'arte e artifizi

La sarta di Vuesse: il premio Singer

Aida Maria Zoppetti ░ Duck

  alfabetizzazioni:    abcdefghijklmnopqrstuvwxyz

from↓ricreazione  blog artificiale d'arte e artifiz

Giovanni Fontana ░ Tarocco Meccanico Reading

TAROCCO MECCANICO
Dal minuto 6 e 5 secondi, non perdetevi  il Reading di Giovanni Fontana dal suo Tarocco Meccanico