Passa ai contenuti principali

Auschwitz 27 gennaio 1945 ► Vedere, sentire, comprendere l’Altro



Auschwitz 27 gennaio 1945, temi, riflessioni, contesti: studi sulla storia, il diritto, la scienza e la letteratura





ll volume raccoglie gli atti dei tre convegni che si sono svolti presso l’università della Calabria nel gennaio del 2008, 2009 e 2010, in occasione del Giorno della Memoria. Nella prima sezione del libro gli autori, molti dei quali studiosi di rango internazionale, affrontano la ricerca della Shoah da punti di osservazione diversi, che comprendono la storia, il diritto, la filosofia, l’etica, le scienze esatte e la letteratura. Giusto nel nome della letteratura il libro include una seconda sezione, di taglio invece didattico. La sezione, dal titolo “Graffiti: la parola agli studenti”, vede un gruppo di giovani universitari, coordinati dal critico Alessandro Gaudio, misurarsi con le opere dedicate alla Shoah da alcuni maestri quali Giacomo Debenedetti ed Elie Wiesel. Il volume, il terzo della collana dedicata al tema dall’Università della Calabria, supplisce al bisogno di trasmettere la memoria della Shoah offrendo risposte concrete, metodologicamente all’avanguardia e scevre da facili demagogie.

▼Parte I
    
Testi di:
Maria Antonia Bel Bravo
Simone Misiani
Donatella Barazzetti
Giovanna Vingelli
Marco Reglia
Clotilde Pontecorvo
Francesco Bossio
Manlio Gaudioso
Francesco Ferretti
Giuseppe Passarino
Mair Babad e Sara Babad
Alessandro Costazza
Gisèle Vanhese
C.Bruna Mancini
Margherita Ganeri
Franco Baldasso
Hanna Serkowska
Patrizia Chiappetta
Marilena Parlati
Alessandro Gaudio
Franco Lo Savio

▼Parte II
   Graffiti, ovvero Auschwitz spiegato dagli studenti
   a cura di Alessandro Gaudio
   
Testi di:
Paolo Coen
Alessandro Gaudio
Giuseppe Grillo  Giovanna Belcastro Francesca Tarantino Annalisa Lentini Gabriella Galati Maria Teresa Marrazzo Daniela Arzenti Cesira Bellucci Stefania Panzitta Maria Teresa Bauleo Stefania Mallamaci Maria Gabriella Di Chiara Valentina Corrado Lucia Femia Ettore Pontieri




Hit Parade della Settimana

Manca il cappello in Ai no Corrida.

Aida Maria Zoppetti ░ Temporale in mezzo alla foresta

Accordo temporale Malgrado i grilli che aveva per la testa aveva l’aria d’esser così lento che il nome vento era quasi vuoto. E fu così che in mezzo alla foresta lui fece voto, promessa, alla tempesta di esserle, nel tempo, più devoto.
Äricreazione                                                                                               blog artificiale d'arte e artifizi 900° POST DI GAUDIA 2.0

TAM TAM 3/4 ▐ Una poesia di V.S. Gaudio

Tam Tamn.3-4 Rivista trimestrale di poesia Edizioni Geiger Torino
1° semestre 1973

Indice  34 V.S.Gaudio Una poesia

Effrazione con le mollette nell'abitazione di Marisa Aino, Alessandro Gaudio e V.S.Gaudio a Villapiana Lido

Aida Maria Zoppetti ⁞ COSA

Cosa
        – lì dove guardo –
        è un sostantivo
        cosa mi opprime
        e non dirò più nulla
        cosa scende la sera
        e cosa appare
        cosa sorpresa
        quando l’ho veduta
        rosa e leggera
        leggera è un aggettivo
        e rosa è il ramo
        (ignora il vento)
        – dormiamo?

Äricreazioneblog artificiale d'arte e artifizi

Giovanni Fontana ░ Tarocco Meccanico Reading

TAROCCO MECCANICO
Dal minuto 6 e 5 secondi, non perdetevi  il  Reading di Giovanni Fontana  dal suo Tarocco Meccanico