Aida Maria Zoppetti □ Provvisto di niente il silenzio

    
    Restava del resto
    il silenzio
    Taceva il contesto
    Lambiva in travisto
    Provvisto di niente
    sfiorava, nascosto
    la gente
    Volante o volente
    le ore passavano
    lente.
from
ricreazione
blog artificiale d'arte e artifizi

Hit Parade della Settimana

Alessandro Gaudio │ Il limite di Schönberg │

I poeti non si sono mai tuffati dalla banchina di Trebisacce.