La solicitud del agua argentina


Para mantener el beneficio
 - 31/12/11
El Gobierno creó un Registro de Solicitudes para usuarios no residenciales de agua que “justifiquen y acrediten no poder afrontar la quita de subsidios”. Para mantener el beneficio, estos usuarios comerciales e industriales deberán presentar un detalle del “impacto que la eliminación del subsidio tendría sobre la actividad desarrollada y/o sobre su situación económico-financiera; debiéndose justificar y acreditar las afirmaciones realizadas”.


La gentilezza dell'acqua argentina
E’ strabiliante come possa esserci un Registro de Solicitudes che, per quanto burocraticamente, vada inteso come “Registro delle Domande” o “delle Richieste”, “presentar una solicitud” è “presentare una domanda”, possa avere, come connotazione alla prima, qualcosa come “Registro delle Sollecitudini”, “delle Gentilezze”!...
Poi che, alla seconda, la sollecitudine o la gentilezza riguardi l’utenza non residente di acqua, e alla terza è l’utenza commerciale e industriale che è destinataria del beneficio o della gentilezza, allora ci si chiede esterrefatti ma come è possibile?
Uno che ha un’attività commerciale, o industriale, e quindi già di suo è attivato l’utente verso un beneficio, un utile, un profitto, abbia un beneficio de agua?
E l’utente residente y no comerciale o industriale, ha un suo Registro de Solicitudes? Che gentilezza tiene? El beneficio de la  bebida?



Commenti

HIT PARADE DELLA SETTIMANA