J.R. WILCOCK: DORMI NELLA TUA BARA COME DONNE


Dormi nella tua bara come Donne

Dormi nella tua bara come Donne,
conversa con i tuoi vermi come Webster,
gira muto in giardino come la Trappa,
canta nel manicomio Su questa pira,
lecca l'allucinogeno sullo Zucchero,
è inutile, sei morto, rulla il tamburo.
(...)
Leggilo tutto su:

Commenti

Hit Parade della Settimana

Nadia Casini, Cybersix e la moglie del poeta.

La violoncellista dell'artificio.Ha il naso alla Mullova?

Spine stanotte nella mano di V.S.Gaudio!

Il Meridiano di Bragalla ▌

Milawn ♪