La Stimmung con Elio Pagliarani, "Rudi spiega"


Il sedere di Beppe Marchionni 
e l’ano Gambusia che inghiotte chinino
La Stimmung con Elio Pagliarani, Rudi spiega
 · in memoria di Elio Pagliarani

Rudi spiegava le cose con la scopa
si trattava più che altro di togliersi una scarpa
il giorno dopo in libertà
con immaginazione impaginata
G.V.G. era libera in un mito in un autobus rosso, bello spazioso
Beppe Marchionni raccontava che pappataci e zanzare
gli avevano pascolato il sedere amando nei campi una svizzera
la furia entropica, le zanzare, l’ultimo caldo
questo dietro della cosa ubriaco come un nunc
il padre andava in giro a sputare la cicca
questa responsabilità ritrovata ogni giorno
a Peppino gli costava l’uccello più di mille lire al giorno
l’ano fesso ogni istante giù da noi
da maggio ad agosto la tutela della palude,
l’autonomia malarica beffava anofeli,
l’ano Gambusia inghiottiva chinino
manco se fosse ad Aliano come riferì Carlo Levi
che il siero per il carbonchio il farmacista di Sant’Arcangelo,
il paese del cardinale Giordano e guarda un po’ te del farmacista Giordano
suo fratello,  misurava il movimento delle canne
steso sul fornice ad arco succhiava tutto il sangue
alla madre contadina e intanto Beppe non rincasa ancora
e le zanzare gli molestano il culo sulla spiaggia a Rimini
mentre io stavo a Cervia a chiedermi se la mosca
fosse una mutazione sempre attorno, gira come se fosse
sempre la stessa la funzione è così che compie l’illustrazione
i bagnini preparavano le tende e rastrellavano la sabbia
nel buco aperto senza midollo
l’alba inchiodata senza colori di complemento
su tono che precede Grigio Payne che nel concreto dei riti
è buono è bravo come il Peppino intanto che lui chiavava
io giravo allo stato selvaggio nelle steppe della Tartaria
mia madre, che era di Sant’Arcangelo quantunque non fosse
quella vera, pensava che fossi un asino, un ciuco da solo
un solipede con le orecchie lunghe
sviluppa scarica ritenendo ostilità fecale
anche se i pappataci e le zanzare a me il sedere
lo pascolavano lo stesso senza che l’uccello volasse
a più di mille lire al giorno
 ·

La Stimmung è stata compilata con Rudi spiega,
tratto da “Dalla Ballata di Rudi”, a pagina 60 e 61 
di “Periodo Ipotetico” n.7, luglio 1973, 
e con alcuni miei versi del luglio 1973,
tratti da “La 22^ Rivoluzione Solare”(Milano 1974)

La Stimmung con Elio Pagliarani è anche su "Il Cobold":
ilcobold.it: la-stimmung-con-elio-pagliarani-rudi-spiega

Commenti

Hit Parade della Settimana