• MODESTY BLAISE

di v.s.gaudio


Modesty Blaise
at genital mith
Modesty Blaise mantiene il riserbo sul suo Pondus 
ma non si sta incamminando verso l’Esaltazione della Castità


VS Non so se conosci Cybersix…
MB No.
VS E’ un personaggio che ho intervistato…un prodotto cyber ma dotato di un tergo, come lo intende il filosofo francese Merleau-Ponty, favoloso…
MB Ah…
VS Tu sei abbastanza libera nei rapporti con l’altro sesso.Sei un po’ nel paradigma del prototipo nordico, o anglosassone, com’è inteso da Alfred Hitchcok, un po’ priva di scrupoli, prendi il taxi con me e, parlando di nuvole e nuvolette, com’è e come non è, va a finire che mi ritrovo con la patta…Insomma, che tipo di amore prediligi?
MB Cioè?
VS Come ti piace farlo?
MB Come mi piace farlo? Secondo te e Hitchcock, come mi piace farlo?...Prendo il taxi con te e, tra una nuvoletta e l’altra, com’è e come non è, tua sorella e tua zia, va a finire che…volando fuori dal taxi…uccello devi diventare, altrimenti quell’uccellino lì , vai a vedere, rischia di farsi proprio male male…
VS …
MB …E a te, bel poetone arrapato, come ti piace farlo?
VS A me? …Con te?...Beh…ti vorrei mettere nella posizione dell’Attraction de Milan…anche se siamo da tutt’altra parte…
MB E tu come ti metti?
VS Io mi metto dietro e ammiro…l’Attraction…
MB E io che ammiro?
VS Non so. Cosa vorresti guardare?
MB La tua faccia…si? Mentre ti do un bel calcio nelle palle? Ti piacerebbe?
VS Non credo.
… Ascolta, Modesty. Tu sei una longilinea mesomorfa, ma non sappiamo qual è l’esatto Indice del Pondus. Allora: quanto pesi esattamente, quanto sei alta e quanto misuri di Hips e di Breast?
MB Ascolta, Vuesse. Tu sei un paralongilineo che forse quando eri giovane, pur essendo altrettanto minchione, eri pure ectomorfo. Ma non abbiamo mai potuto avere il tuo esatto Indice del Pondus(1). Cioè, facci un po’ sapere: è più alto il tuo Indice del Pondus o il tuo Indice dello Stultus?
VS Dai, Modesty. Il Pondus…sei tra 17 e 14, non c’è dubbio. E hai, è sicuro, l’Indice Costituzionale tra 51 e 52 se non 53. Vuol dire che la tua allure, tra l’impassibile e il superbo, ha la misura della pesante immediatezza…Tornando ai tuoi rapporti con gli uomini, che tipo ti piace?
MB Mi piacciono i tipi che non sono come te. Quelli che non fanno domande a cazzo e che quando hanno il metro in mano non per forza deve significare che è a sbarra o a nastro metallico o snodabile, e, invece di stare a misurare, a pollici e a piedi, il culo alla donna che hanno di fronte, hanno il coraggio di misurarsi, pur avendo in mano il minimetro o il micrometro, il proprio uccello.
VS Per essere un personaggio dei fumetti degli anni Sessanta sei abbastanza sfrenato…
MB Per essere un intervistatore del ventunesimo secolo, sembri un perfetto coglione di quelli grossi prima della bonifica dell’Aids.
VS Certo, sono stato sempre con Mullis.
MB Certo, Vuesse. Sei stato sempre con Mulllis. Ma a sparare cazzate sembri quel cannone americano del XIX secolo, come si chiama?...Un Parrott…quello dal calibro piccolo, però.
VS Nel test sulla castità che ti ho fatto, hai ottenuto 21 punti:”Per te il mito della sessualità non è tramontato, anzi ritieni che ognuno faccia sesso sotto qualsiasi forma, tollerando anche quelle forme un tempo considerate anormali e ora tollerate in virtù del rispetto del Genital Mith. Insomma, anche senza partner, anche senza amore, bisogna andare avanti e fare sesso a ogni costo”(La Stampa, Forzati dal sesso o casti e puri?, test di Vuesse Gaudio, 20 luglio 1993).
MB Sì. D’accordo. Questa va bene.

VS Secondo una certa teoria numerologica, essendo tu una numero 20 nella correlazione cabalistica delle lettere del tuo nome con l’alfabeto della Rosa Croce(2), saresti il soffio e l’ispirazione, hai qualcosa della propaganda; non è che, ricordando che nel raffigurare la carta XX nel Tarocco c’è sempre la bandiera dell’angelo trombettiere che riporta una croce di Malta, tu saresti un Cavaliere ospitaliero di Gerusalemme?
MB Non è che l’angelo suonatore della tromba nell’arcano XX sia il qui presente poetino saraceno?
VS Comunque, sei il numero dello splendore e della lettera ebraica Resh, un qualcosa tra Mercurio in Vergine e Giove in Pesci(3), la transizione tra idea e azione…
MB La generazione della Terra, no?
VS Anche. E sei lo scioglimento improvviso, la modificazione prossima inattesa. La sorpresa.
MB E il soffio redentore…
VS Sei patagonica.
MB Pata che?
Monica Vitti Modesty Blaise nel film di Losey
VS Dentro la bolla del patagonismo di Baudrillard.
MB E se scoppia la bolla?
VS C’è lo schiamazzo e l’agitazione da cui non nasce altro che vento.
MB Per questo opero con uno che lancia coltelli e infilza i poeti trombettieri.
VS Resh è la lettera ebraica della testa: lo splendore del tuo esserci patagonico, noi che leggiamo i fumetti lo vediamo che viene tutto dalla tua testa…
MB Altri per la carta XX danno Shin…che è il dente.

VS Monica Vitti era quella giusta per fare Modesty Blaise?
MB Non lo so. Sì, forse, come struttura generale. E anche per la conformazione del viso. Però, avrei preferito quell’attrice di Hitchcock, non abituale, quella di “Vertigo”…Kim Novak. Te la immagini quella di allora con certi leggings che fanno adesso?
VS Te lo sei fatto quel Willie Garvin, quell’ex mercenario nel sud-est asiatico?
MB Non te le sei fatte le sei seghe quotidiane, oggi, eh?
VS Qual è il tuo piatto preferito tra questi che traggo dalle Ricette Immorali di Manuel Vázquez Montalbán: “Tiatraounga Annamita”, “Baccalà al pil pil”, “Frittelle di fiori di zucca”?
MB “Frittelle di fiori di zucca”.
VS E poi?
MB E poi che cosa?
VS Frittelle di fiori di zucca con uno che poi ti fa…
MB Mi fa…un caffè. L’amaro non lo sopporto proprio.
VS Vorresti essere come Druuna disegnata e sceneggiata da Paolo Eleuteri Serpieri?
MB Vorresti essere come un omunculo di Crumb con una superfemmina di Crumb che ti cavalca e ti fa volare come un manico di scopa?
VS Druuna…
MB Ti piace proprio Druuna, eh, Vuèsse?
VS A te?
MB Seee…Mi piace. Si, si, mi piace quello che fa e che si fa fare…
VS Davvero?
MB Sì. Davvero. Vuoi sentire questo? Sì, mi piace, ah, se mi piace quella Druuna!E a Druuna gliel’hai misurato…com’è che lo chiami? L’Attraction de Milan…Eh? 36, 37 pollici come minimo, no? E come Indice Costituzionale quanto fa la tappa? 57 o 58?
VS Tu sei una donna attiva, intelligente e priva di scrupoli e frequenti ambienti malfamati e individui poco raccomandabili. Quali italiani poco raccomandabili per la reputazione di una bella signora, un po’ refrattaria alle manovre attivabili per l’Attrazione di Milano, hai conosciuto?
MB Io sono stata a capo di un’organizzazione criminale denominata “Network”…in Algeria. Continuo?
VS Ma hai saputo redimerti. Sei al servizio di Sua Maestà. Diana, l'avresti voluta al tuo fianco in un’avventura nel sud-est asiatico?
MB Se è per questo anche quella…come si chiama? La sorella di Kate…quella del melone al matrimonio della sorella…E’ forte, no? L’hai vista in jeans? Sai come farebbe alzare la tiratura!
VS Tra i registi odierni chi vorresti che ti portasse sullo schermo? Almodovar o Tarantino?
MB Tutti e due.
VS Interpretata da?
MB Da Uma Thurman per Tarantino. E da Victoria Abril, quella di “Lègami!” e di “Tacchi a spillo”, per Almodovar.
VS La Carmen Maura della “Ley del deseo” no?
MB Non l’ho visto quel film.
VS Ti ci vedresti sceneggiata, anziché da O’Donnell, da uno come Robin Wood, che sceneggia “Dago”, “Martin Hel”, “Amanda “, "Morgan"?
MB Se dico si che succede?
VS Beh, immagina come saresti in una storia scritta da Robin Wood e perciò disegnata da Carlos Gomez…
MB Che, lo so, mi fa più figa…Sì? E’ questo che vuoi?
VS Ha un bel tratto Carlos Gomez, e con il tuo IP e l’IC che ti ritrovi, sai che bomba, ti fa esplodere, el señor Gomez!
MB E tu, poi, fai boom-boom e spari in aria? Quante volte al giorno? In Italia , negli anni Novanta, c’erano 1 milione e mezzo di sparatori col tesserino venatorio. Il tesserino sparacazzo, negli anni Venti del XXI secolo, ce l’hai solo tu!
VS E allora Willie Garvin che lancia coltelli?
MB Lanciava, V.S. Perché adesso non lancia più. Altrimenti, ‘sta intervista del cazzo l’avrebbe tagliata già da un pezzo!...

(1) Per l'indice del Pondus, leggi:F il-pondus-alto-di-modesty-blaise.
(2) Usando l’alfabeto della Rosa Croce, questo il calcolo cabalistico del nome di Modesty Blaise:
M=4x7=28      B=2x6=12
O=7x6=42       L=3x5=15
D=4x5=20       A=1x1= 1
E=5x4=20        I=1x3= 3
S=3x3= 9         S=3x2= 6
T=4x2= 8         E=5x1= 5
Y=1x1= 1                     45
              128
Facciamo la somma cabalistica: 1+2+8+4+5= 20.Il Giudizio:il rinnovamento, la sfera di Saturno il XX giorno della luna, la perfezione.
Cybersix è una 6; Druuna una 15.
(3) Che è equiparabile con la quadratura Mercurio/Giove di Monica Vitti tra Scorpione e Leone, supportata viepiù dalla Luna in Leone in quadratura col Sole( è la luna calante) sempre nel segno che, virtualmente, più di ogni altro, dovrebbe essere il segno di Modesty Blaise, tra l’avventura e la risoluzione immediata, senza dimenticare la patafisica di Plutone che carica Mercurio di quell’effetto ainico, che è il bagliore, lo splendore del patagonismo.
La Kim Novak dell'anno di "Vertigo" in leggings
come vorrebbe Modesty Blaise









Queste le risposte di Modesty Blaise al test di Vuesse Gaudio:
1c-2c-3a-4a-5b-6b-7c-8a-9a-10b-11b-12a-13b-14c; ha totalizzato 21 punti, vedi l'ultima interpretazione.
Il test può essere consultato anche nell'Archivio de La Stampa  ottenendo addirittura un pdf: 
queste le coordinate, che qualora non permettano, come avviene facilmente, di ottenere quanto richiesto, 
vanno sostituite con la ricerca mediante l'indicazione del titolo del test("forzati del sesso o casti e puri?")
o dell'autore("vuesse gaudio") e la data("20 luglio 1993"): lastampa/forzati del sesso o casti e puri?


 








Hit Parade della Settimana

Alessandro Gaudio │ Il limite di Schönberg │

Ci fu un tempo che i poeti bevevano Ghemme.