V.S.Gaudio ● Carry On vs Carillon



 
Sylvie Crozet

Alla Foire de Savoie du Printemps, Silvie Crozet, superba trentenne longilinea mesomorfa, con tacchi di due pollici, sta facendosi con il suo Carillon l’orchestrazione stereofonica du Bonheur.

A  casa, esausta, appoggiata al davanzale della finestra, continuerà a guardare la folla della Foire pensando a quello che sta prendendo sul suo “Foiron” fino a che, sull’ultimo rintocco del Grand Carillon, urlerà il suo Bonheur inondata dalla grossa minchia di un poeta italiano.


 



Sylvie Crozet Stein

Nel cuore della vecchia Chambéry, Silvie Crozet Stein, nella sequenza del concerto del Grand Carillon di 70 campane, inginocchiata su una poltrona accanto alla finestra che dà in rue Croix d’Or, sta preparando il tiramisù immergendo i savoiardi utili alla bisogna nella tazza della crema.

Proprio in sincronia con la chiusura del concerto finisce di incremare il 70° savoiardo.

 

by v.s.gaudio © 2006

 
© roy stuart
 
 
 

Hit Parade della Settimana

I poeti non si sono mai tuffati dalla banchina di Trebisacce.