PHOEBE ZEIT-GEIST│ Intersvista con V.S.Gaudio


PHOEBE ZEiT-GEIST
Lo spirito del tempo 54.43 x 16



VS Eccoci qua, finalmente, Phoebe! Con la figlia di Heidegger…
Ph E tu saresti figlio di Barthes.
VS Questo non credo. Comunque, ti ho fatta discendere da Heidegger per via del cognome complicato che hai…
Ph E tu allora, che hai un cognome che se gira in Germania tutti a dire: Ma sicuro che questo essere figlio di Freud? Non ha il sicaro in pocca!...
VS Dai, che son quasi serbo come te. Zeit-Geist è lo spirito del tempo, dolcezza, che cosa sei l’inno solare all’identità di percezione?
Ph Tu dici che sarà per questo che ho fatto lotta orientale ?
VS Phoebe…cosa vuoi che ti dica, sei proprio Zeit-Geist, te le tiri dietro, ti ci immergi proprio nel Dasein: che potevi fare se non l’orientale, nel senso che, lo sai no?, quando non ti fanno che fare la 12 e la 17 la testa è sempre rivolta ad oriente…
Ph E il culo al tramonto, è questo ? Dio, mi avevano detto che eri un poeta fine e acculturato…


VS Quando ho proposto l’intervista al giornale, non sapevano che pesci prendere, Phoebe. M’hanno detto: Ma chi cazzo è ‘sta Apollo Spirito del Momento? E gliel'ho detto: guardate che è uscita sulla rivista d’avanguardia letteraria “Evergreen Review”, ed è una bella ragazza figlia di un nobile serbo, cresciuta nel Tibet settentrionale, e lì ha appreso la lotta orientale…
Ph Ah, per questo ridevano? Mi hai presentato come la rosa dei venti…
VS E poi ha studiato danza classica a Montevideo…
Ph Eh, ci son tutti i punti cardinali: l’occidente, ho completato i miei studi in Svizzera, non dimenticarlo, il settentrione, l’oriente e il meridione…Sono la rosa dei venti!
VS Poi t’hanno preso ad Anversa e t’hanno portato nella Valle della Morte, in California…
Ph Lì, c’era Tex Willer che finalmente, appena m’ha visto, gli è venuto l’erizzo…
VS Si? A Tex? Ma non l’hai letta l’intervista e il risultatodel test sulla castità che gli abbiamo fatto?
Ph Il test gliel’avete fatto dopo, scemo d’un poeta!
VS Certo che a pensare che, nell’intervista, metto ad ogni enunciato l’acronimo e per te devo mettere “Ph”, cazzo il lettore pensa, ma questa è davvero la figlia di Jaspers, Zeit, Geist e ha fatto pure il dottorato di ricerca!...
Ph Guarda, Vuesse, che a “Ph” manca la “y” e di colpo cosa vede il lettore? Quel (-φ) che, stando al tuo amato Lacan, ti fa correre dietro  a toccare il culo a tutte le donzelle che lo dimenano…
VS Sai cosa scrive uno che ha curato un’enciclopedia dei fumetti su di te? Che sei un fumetto per adulti, non privo di approssimati riferimenti culturali e di sferzante ironia, e, dulcis in fundo, appartieni al genere prediletto dal Marchese de Sade…
Ph Perché, c’erano i fumetti ai tempi di Sade?
VS Pensa cosa sarebbe un bel librone XL o “Sumo” della Taschen su Phoebe Zeit-Geist, e glielo mandiamo a quel compilatore, così gli fa le fotocopie a Sade! Io, fossi in te, mi farei ridisegnare da Crumb…
│Robert Crumb Ideal Woman│
Ph Oh, Dio, ma sei proprio ossessionato dal podice enorme, tu, non è Crumb quello del large bottom e che fa il low center of gravity pari a 2/3 del corpo di una donna estendendolo, prima,  dalla vita all’incavo delle ginocchia e, poi, da lì ai piedi con le sue developed legs?
VS Beh, il tuo power center, però, ammettilo, è tutto incentrato sull’assetto inclinato in avanti del podice e del pube…
Ph ….
VS Perché mi guardi così?
Ph E’ l’angoscia, Vuesse: mi aspetto, da un momento all’altro, che questo bel tomo a nome Gaudio o Freud che sia si trasformi in uno strano e sadico individuo in divisa dell’aviazione militare nazista, che brutalmente mi strappa il vestito di dosso e mi sodomizza…
VS E’ l’inizio della tua storia, questa; però non ti ha sodomizzato subito, che coglione!
Ph Che risultato ho fatto nel test sulla castità, quello che hai fatto per “La Stampa”?
VS  28, il massimo.
Ph Idiota! Non ci credo…
VS Però hai superato 20 e quindi per te il mito della sessualità non è tramontato, anzi ritieni che ognuno faccia sesso sotto qualsiasi forma, tollerando anche quelle forme un tempo considerate anormali e ora tollerate in virtù del rispetto del Genital Myth. Insomma, anche senza partner, anche senza amore, bisogna andare avanti e fare sesso a ogni costo.
Ph Questo scrivevi tu negli anni Novanta, e ti pubblicavano? Come ho fatto a fare più di 20 punti?
VS Per le risposte che hai dato.
Ph Grazie al passero, ma che scemo!
VS Tex invece era un celibe ascetico, ecco perchè lui in California manco una pippa, invece tu…
Ph Certo che se fossi venuto tu a salvarmi in California…dove mi avresti portata? Nella Culavria?
VS Dio, Phoebe, ma davvero tu sei un portento , sei un Ph, sai delle cose che nemmeno all’Università della Calabria!
Ph Che, è risaputo, le cose che colà uno apprende, nemmeno la liste massoniche sequestrate da Cordova riescono a darti lo stesso effetto patafisico!
VS Ho letto che hai fatto parte del balletto del Marchese de Cuevas, la cosa mi ha incuriosito perché avevo una zia affissa nel mio stato di famiglia che era andata maritata a un tale a nome della Cueva, un nobile pur’esso, uno che la sapeva lunga sulle imbarcazioni e sui sabotaggi della banda Pignatelli principe di Cerchiara nel Golfo di Taranto durante l’ultima guerra mondiale.
Ph Quando fai parte di un fumetto erotico, devi avere un curriculum appropriato.
VS Sarà per questo che Druuna non entra nelle enciclopedie dei fumetti?
Ph Chi è Druuna?
VS Ecco: ti potresti far disegnare dal disegnatore di Druuna, se non vuoi Crumb, e poi fate il “Sumo” da Taschen.
Ph E tu lo compreresti a quel prezzo?
VS Taschen, ne sono certa, preventiverebbe una copia per chi ha tolto dall’oblio del fumetto fantaerotico  una delle colonne del genere.
Ph Non ne sarei tanto sicura, Vuessino caro. Quelli, sì e no, ti manderebbero il catalogo…anche se, visto che adesso il catalogo è in vendita, mi sa che neanche quello ti manderebbero.
VS Parliamo un po’ di abbigliamento. Tra questi leggings della Nordstrom quale ti piace di più? Cybersix ha scelto questoE
Ph Chi? Cyber..
VS Viene dal tuo genere. E’ un pezzo di donna patafisica che non ti dico! Però, in verità, mi riferivo a Eva Kant la complice di Diabolik.
Ph Per come stai moccolando, ci credo. Comunque, anch’io scelgo questo. Contento?
VS E della Balmain?
Ph …Questo.(Lo stesso di Cybersixquello da 940 dollari E ). E adesso, che facciamo, ti faccio vedere come mi stanno ?
VS Se vuoi.
Ph Ma questa operazione te la fa fare il giornale o il venditore di jeans? Sono gli sponsor dell’intervista?
Una pagina  del fumetto
disegnata da Frank Springer su testo
di Michael O'Donoghue
VS No. Come disse il compilatore della tua voce nell’enciclopedia, sono approssimati i riferimenti culturali ma sempre di cultura si tratta, è il sistema della moda di Roland Barthes, visto che l’hai nominato prima.
Ph Il sistema della moda di Barthes, te l’ho detto che sei il figlio, e tu fai il sistema della cul-tura, e poi danno dell’approssimata a me che sono Ph…Dai, Vuesse, chiudiamola sta farsa: dammi i numeri della mia antropometria, ci beviamo un caffè e me ne torno in California a farmi frustare a sangue dal mio aguzzino nazista, che, in verità, è il Marchese de Sade.
VS Per come sei messa oggi, dentro i canoni di questa società dello spettacolo tra transpolitica e trans economia, nel pieno dominio della mafie e delle massonerie più oscure e più sfacciate, sei una normolinea mesomorfa, alta quasi 1.70 e con un peso di oltre 60 chilogrammi: avresti l’indice costituzionale superiore a 53. Dovresti avere un indice del pondus alto molto denso, il valore va da 20 a 12, in ordine decrescente, pertanto il tuo sarà 16: altezza 169 – (hips 92+ 61 kg=)153= 16. L’effettivo indice costituzionale, pertanto, sarebbe questo:  92 x 100= 9200 : altezza 169= 54.43, che sarebbe l’indice costituzionale di Lehre, che, per L e R, è 54, “dottrina”,”teoria”, e di “Ruhm”, che, per R e M, è 43, “gloria”, “fama”. Come se tu fossi l’eroina dello spirito del momento che pratica la dottrina della fama…ma se al giornale non volevano l’intervista che non sapevano chi fossi?
Ph Essendo quella dell’ I.C. 54.43 e dell’indice del pondus pari a 16, nello spirito del momento, dentro la transestetica di Jean Baudrillard , ammettilo, non posso che inforcare questo bel jeans Balmain e andare a fomentare la pulsione sadica dei visionatori. Addio, mio bel poeta , se passi da Anversa, fammi un’e-mail che così facciamo cominciare un’altra mia storia, lo spirito del tempo e il gaudio, altro che teoria della gloria!ž  di v.s.gaudio

Hit Parade della Settimana

Alessandro Gaudio │ Il limite di Schönberg │

I poeti non si sono mai tuffati dalla banchina di Trebisacce.