Questa Democrazia ░ Sara Smigòro

QUESTA DEMOCRAZIA
di Sara Smigòro

                                                                                                 dedicata a Jole

Noi non vogliamo felpe
né compensi per gomito
ci basta l’esser stupidi
per non soffrire il vomito;

noi siamo democratici
vogliamo libertà
schiavi ma aritmetici
su quello che si sa;

il Potere ci informa
ma con grandi cautele
e noi ne siamo complici
soffiam sulle sue vele;

noi siamo democratici
qui tutto è equiparato
miseria e trattamenti
e a darceli è lo Stato;

lo Stato è democratico
si regge su noi tutti
ma non siam tutti belli
ci siamo quelli brutti:

santa Democrazia
ci benecura e allatta
e il buon Potere il Vertice
il collo c’incravatta:

è tutto carezzevole
l’Italia è una fucina
tra leghe, lacci e mafie
e un tanto … made in Cina;

nelle istituzioni
tutto è dosato in quadri
ce n’è per tutti i gusti
ma comandano i ladri;

l’Italia e una bottega
ci trovi quasi tutto
il genio l’ingenuo
il santo e il farabutto;

in mezzo alla Penisola
troneggia il Vaticano
e il Papa benedice
col segno d’una mano;

ahimè quanti pericoli
tra chiesa e sacrestia
ma questa è qui la sposa
questa è democrazia.

Sara Smigòro

CT. 5 dicembre 2014.

HIT PARADE DELLA SETTIMANA