Le pume di giugno e il Maestro dello spirito che vola nella controra ▬




Le pume di giugno, la Giovane Poesia e la Grande Porca di Sibari 4
La Giovane Poesia, in quel giugno, finite le nespole,  andò a raccogliere le mitiche “pume di giugno”.
Quando si apprestava a farlo nel Giardino dello Zen dell’Arancia, apparve al poeta e alla poetessa il Maestro dello Spirito che vola nella controra:
“A che potranno mai servirvi queste pume? Non le mangiano nemmeno i porci!”
La Giovane Poesia: “Nemmeno la Grande Porca di Sibari?”
[da: Lo Zen di Mia Nonna © 1999]



La Giovane Poesia e il nespolo 
nel Giardino Zen dell’Arancia 
© vuesse gaudio & marisa aino 

HIT PARADE DELLA SETTIMANA