Il poeta del Capricorno│Quello che il (-phi) è flemmatico...e anarchico

g
Il mistico Re di Coppe della Poesia :
 Franco Cavallo
V.S.Gaudio, L'ascesi di passione del Re di Coppe,
Celuc Libri, Milano 1979
Il poeta del Capricorno è un flemmatico un po’ malinconico, calmo e di umore uniforme, abitudinario e affidabile, riservato e misurato. Così diventa un populista democratico, a volte è anche sindacalista se non un universalista marxista; vai a vedere, passata l’andropausa, fa il visionario, il demagogo, l’anarchico se non il mistico caotico. Anche perché nel frattempo si rende conto che il priapismo è nell’ambito del (-phi) di Lacan: è sempre fuori quadro o appartiene al doppio.

Hit Parade della Settimana

Aurélia Steiner e il vuoto di una formica…

Aida Maria Zoppetti… La colonna delle formiche con un solo pensiero.

Il poeta del Cancro è un Poeta.