Giuseppe Zagarrio a V.S. Gaudio: "Quasi" in crisi.

Firenze,11,2,1984
grazie, caro Gaudio, delle poesie e della proposta di collaborazione: le riteniamo senz'altro "utili", le une e le altre. C'è però la difficoltà di un Quasi in crisi(economicamente)intendo! Se
continueremo ad uscire, La terremo presente.
Con ogni cordialità e augurio di buon lavoro*. Suo
Giuseppe Zagarrio

*a proposito, ha visto che mi è occorso di citarlo nel mio recente Febbre, furore e fiele(Mursia '83)?

Hit Parade della Settimana

Adam Vaccaro ░ Genova (un'arena un ventaglio

STEVE│50

Sogna Essa… ░ e sognai EmmeA a Taras.

Poetica dei Gemelli. Camillo Pennati e la losanga di Lacan della mia amica