Il poeta Gemelli nella Hit della Tv.


`I poeti dei Gemelli possono avere successo nel giornalismo, nella pubblicità o nell’editoria, o nella televisione, e , tra una chiacchiera e l’altra, fare anche la radio. Molti presentatori di grande rilievo televisivo sono nati sotto il segno dei Gemelli: da Raffaella Carrà a Mike Bongiorno, da Claudio Lippi, anche se a Matera quell’altro anno ha detto che non ne aveva ricavato particolari soddisfazioni, e né aveva potuto costituire qualche tesoro in uno di quegli stati preposti all’uopo, a Pippo Baudo. Anche i cuochi, ormai, sembra che molti di quelli che vadano per cucine con il cameraman con la mano tremula siano nati Gemelli, o quantomeno in questo segno hanno particolari fattori come Giove, che è il fattore, così scrisse Vuesse Gaudio nella Hit parade dello Zodiaco, che fa i commercianti in strutture audiovisive, sceneggiatori, attività connessa alla pubblicità, fosse anche in rapporto al famoso mister Dellutri, designer, anche web designer, adesso, redattore in una casa editrice, come lo fu Camillo Pennati, poeta e redattore nella casa editrice del figlio del Presidente della Repubblica che ora è della famiglia dell’amico del famoso mister Dellutri, ma quelli che vanno in televisione è che con questo fattore Giove sono anche attori. Col fattore Giove-Urano, invece, smettono di andare in tv e di andare per cucine, o nei servizi segreti e curano rubriche per settimanali di grido, e si fanno onorevoli, anche se sono assicuratori o commercianti in pelletteria e articoli di viaggio, come minimo prendono la valigia  e son deputati europei o ambasciatori, o se ne scappano a Dubai, e anche a Malta non è male, anche se non ci vanno mai, per via delle coincidenze con i traghetti, l’altra volta un mio amico era  a Milazzo e stanco di aspettare non decise di farsela a nuoto e quelli di Malta, che non intervengono mai con un uomo in mare, non l’hanno riconosciuto e se non interveniva la Marina italiana  e con un medico specializzato in malattie circolatorie, dei Gemelli col fattore Giove-Urano, col cazzo che sarebbe tornato a fare tv e a scrivere poesie per Mondadori, manco fosse Angelo Maugeri, che non è di Milazzo e non so nemmeno se è Gemelli. Però non fa il cuoco e non va in Tv, forse alla Tv svizzera?
Comunque, il poeta e presentatore o cuoco che va in Tv del primo decano fa pesanti gaffes e se ne sta con le mani in tasca con un largo sorriso.
Quello del secondo decano fa lo scettico, spirito forte e farmacista, nipote di Voltaire, avrebbe detto Max Jacob ma la Tv dove cazzo l’aveva vista? Aggressivo e canzonatore. Fa sempre battute di spirito perché non vuole riconoscere negli altri la superiorità che manca a lui. Se la cava spesso con una piroetta.
Il terzo decano è autoritario, imperioso. Bisogna starci attenti: è soggetto a rabbia sorda. Poi si fa venire un pallore improvviso, e di botto arrossisce con gli occhi iniettati di sangue, e bestemmia che non ti dico. Voce forte e cuore bollente, parla sempre di spezzatino e gulasch e spesso narra quando V.S. Gaudio , Marisa Aino e il loro bambino in un vagone ristorante che li portava a Milano  mangiarono un orribile gulasch sbattuto a cucchiaiate nei piatti col treno che sbandava dopo il Cònero. O giù di lì. V.S. Gaudio lo chiama: ma chi te l’ha detto? Ma dovevi vedere, non assaggiare,  la fricassea di cavolo!... C’è da dire che V.S. non è dei Gemelli, Marisa Aino ha Lilith in Gemelli e il figlio l’Ascendente, Isabella Rossellini è  Gemelli. Chissà se ci manda le sue poesie per gaudia 2.0
I genitori di Isabella Rossellini, loro sì che non...erano in treno
e non aspettavano di certo quel gulasch tremendo!

Hit Parade della Settimana

Aurélia Steiner e il vuoto di una formica…

Aida Maria Zoppetti… La colonna delle formiche con un solo pensiero.

Il poeta del Cancro è un Poeta.