Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

La scomparsa di Ignazio Apolloni ▌L' autore di "Niusia"

Immagine
( Riceviamo la notizia della scomparsa di Ignazio Apolloni, il nostro caro amico Ignazio, quello dell’Antigruppo e che fece con Pietro Terminelli l’Intergruppo al quale partecipammo nei cosiddetti mitici anni Settanta e Ottanta, l’autore di Niusia, questo è essenziale: lo ricordiamo con questa nota sulla trasmutazione e il nome di Niusia, tratta dall’introduzione alla 2^ edizione di Niusia fatta nel 2012, a 36 anni dalla prima.▌Alessandro Gaudio & V.S. Gaudio
Il senno e l’isola di Niusia Come nella “Tabula Combinatoria” dell’erudito gesuita Athanasius Kircher [Turris Babel, 1679: cfr. “(…) invocare il diritto di primogenitura che al massimo serviva per riconoscerle il primato e candidarla al premio Babel”: I. Apolloni, Niusia, capitolo Sesto, p. 149 prima ed.], la metonimia tra Num e Samech combina il mistero alle idee, la fatalità alle forze, fors’anche il Becco di Mendes all’Angelo della Temperanza, tra la transeconomia politica, la transgeografia delle stagioni della vita. L’evol…

Il canto di Nina Simone♫

Immagine
Nina che non ha il nome di Eunice dentro l’Esserci del suo animus
L’altro giorno ho ascoltato Nina Simone in questi due trattamenti differenti della stessa canzone│Ain’t Got No…I’ve Got Life│ e durante la passeggiata di mezzogiorno ho poi avuto ancora dei pensieri morbosi. Che cosa c’è  nel modo di cantare e nella voce di questa cantante che mi turba tanto?
Probabilmente la compattezza mesomorfa della sua morfologia, o quel muso che aveva, che hanno un po’ tutte le donne con Saturno che sorge o l’Ascendente è in Acquario e per lei valeva la doppia valenza. C’è quel Melnick che dice che l’anima è immortale e continua a vivere anche dopo la separazione dal corpo, che, per una  cantante come Nina Simone, è fondamentalmente vero, anche perché quel che si dava come assetto morfologico e Dasein di quella cantante componeva una sorta di sostantivo-archetipo, che, se lo prendi e lo metti in mitologia, ne viene fuori una componente psicosomatica altamente patafisica: è come se ci fosse una legg…

Cesare Ruffato ░ La Stimmung con V.S.Gaudio

Immagine
(11/6)* da OCULUS
La condensoculazione lussando arbitrariamente i tubi alla visione piatta di II grado o fusione in amplitudine preparando trainingo stereoptico binorbitando afocale la profondità deviata e ogni divergenza dal centro, nel gioco di prismi base alla condivergenza macula fovea sinopiata di figure plumbeando rodeando per studiare anche raggi orizzontali e deviando gli assi in verticale la dismorfosi retinica
quel ramo del seno nel senso divergente areole e simili oculi pneumici en désir de symétrie dirompendo calibrilumitubici rifiutando la recherche dei tests (la mouche, les animaux, les pions) l’ortottica del grande sinoptoforo la tico non è di meno per l’endoimpressione, la direzione di cui al binoculo sdoppiando la visione da fovee amebee da fantasmi maculari pseudopodi o che folli sinergismi controlaterosimpatici al di là del concomitante influsso bilaterale nervoso in eguale quantità (legge di Hering) obliquando mioretti  contrari o in coordinando gli aggiogati coniugati e di qua in neuro a…

Il Mu di Mia Nonna dello Zen ♦

Immagine

Belle de Jour e l'anno di Sheep ░

Immagine
Il mio amico Sheep è della Capra come Andy Warhol

Quando viene l’anno della  capra  il mio amico Sheep, che a volte lo chiamiamo Scèp,  comincia a fare progetti grandiosi, quest’anno appena è cominciato l’anno della capra ha twittato: “La civiltà ha una forma di Cerchio e si ripete; io ho la testa a forma di trapezio. E sono di legno”. Chi lo lesse si rallegrò e telefonò alla madre, che ad alcuni rispose: Ma chi diavolo avrà mai bisogno di una testa  trapezoidale, e poi di una pecora ed è di legno? Ma no, mamma, il fatto è che Sheep, è convinto di essere della Pecora, invece qui si tratta della Capra, She-goat, e lui però  è della capra di legno, come quest’anno, perciò è convinto di rassomigliare a un attaccapanni, poi arriva l’estate e fa lo spaventapasseri, si siede sotto il gelso con la testa fra le mani e pensa a come gli piacerebbe navigare, da ragazzo sognava di diventare capitano di una nave, aveva letto pure La scoperta della lentezza di Sten Nadolny ma poi vi rinunciò quando …

If the Moon ▬ Il Salto di Phias

Immagine
La luna del (-φ) inconsolabile e fosco ▬ La luna di questa notte, questo novilunio [alle 0.48 del fuso relativo al meridiano di Roma], non solo nella XXVI dimora ma, sul grado zero dei Pesci, nello spazio che i Cinesi chiamano Il Salto, Hoei, il punto zero e l’inizio della serie delle costellazioni, e gli Arabi gli hanno dato il nome di Il Buco Superiore dell’Utero, Al Fargh Al Mukdim, tanto che è meglio starsene a fare lo shummulo all’interno del proprio Heimlich che andare per mare come Enea e Ulisse; la luna di questa notte è quella di Ecate nella posizione detta “al cuore”, tra misteri e segreti e fantasma limitato dell’oggetto “a”, una sorta di ossessione cruda e oscura che fa zampillare l’anima del visionatore intento al suo piacere singolare, secondo la singolare versione di Harry Mathews. Si narra che nello spazio di questa luna, che è sfavorevole all’agricoltura, si trovi la luna di quel re che questa nazione mise in esilio e, perciò, è sfavorevole ai viaggi per mare e fa una …

Aurélia Stuart Steiner│La caggiurra di Praga

Immagine
│La Stimmung di V. S. Gaudio con Bohumil Hrabal sulla morte della letteratura


HENIA'S GAME □ Semidissertazione e Lebenswelt con Gombrowicz

│paradigma aggettivale, fattori dell’ immanenza somatica, comunicazione manipolatoria della coppia simmetrica adulta, indicibilità dell’amore , parte maledetta della giovinezza, comunicazione obliqua, sentimentale dissoluta, quadriga di Belenos, maurice merleau-ponty, eric berne, terzo e target, numerologia dei corpi, materialità del significante, la lettera spostata, sguardo, lebenswelt, witold gombrowicz, letteratura, narrativa, jacques lacan, roland barthes, critica polimaterica, il gioco di Henia, I show for up for you people adults, script, henia script, v.s.gaudio □ Uh-Book

♦ Gli oggetti goduti dal poeta

Immagine
Gli oggetti d’amore dell’anno del poeta byGaudio Malaguzzi
Quando alla fine dell’anno il poeta si ritirò nei  pressi di Sant’Arcangelo, in una locanda sperduta nella quale anni prima si era ritirato per mesi interi nell’intento di vedere quanto meno gente possibile e di mantenere solo i contatti strettamente indispensabili e poi cadde nell’incantesimo della Našca di Giulia, fu finalmente in grado di stilare la statistica dell’anno degli oggetti d’amore che in quei dodici mesi appena trascorsi avevano verticalizzato il suo oggetto  ae prodotto le estasi e le eiaculazioni passando al suo meridiano, interpretato di volta in volta dalle varie figure.
MLeggisolo se sei adulto e colto...$

│Stimmung-overTwitter™ con Yehuda Amichai│Era mia madre?

Immagine

Heather Gaudio ░

Immagine
·ARTISTS·EXHIBITIONS·NEW·ABOUT·CONTACT
Heather Gaudio Fine Art specializes in both emerging and established artists, offering works on paper, photography, painting and sculpture. The gallery offers a full range of art advisory services, from forming and maintaining a collection to framing and installation. The focus is on each individual client, selecting art that best serves his or her vision, space, and resources. Offering five shows a year, the exhibitions are designed to showcase important talent and provide artwork appealing to a broad range of interests. Gallery Staff Heather Gaudio  •  Principal  •  heather@heathergaudiofineart.com Wendy Cunney  •  Associate Director   •   wendy@heathergaudiofineart.com

Il poeta V.S.Gaudio ha a che fare con quel Bernardo canavese?

Immagine

La Gioconda ♦ 10

Immagine

VOLPONIANA ░ from "Lunarionuovo"

Immagine
lunarionuovo n.25  anno XXIX Catania gennaio 2008


Gaudio's ░

Immagine
·Gaudio's ·Pizzeria & Restaurant·40-13 30th Ave, Astoria, NY, 11103 ·Corner of Steinway and 30th ave
Tel: 718 721 2882



Gaudio's

V.S.Gaudio e Aurélia Steiner di Salt Lake City ♦

Immagine