Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

░ La formula e la pelle del trofeo supremo nella poesia di Luciano Troisio

Immagine
La formula della pelle della pisda e dell’Unico Asintoto Nella poesia di Luciano Troisio, che è fatta come operazione totale dell’avvento del  soggetto nel luogo dell’Altro, ciò che resta è l’irriducibile a, che, lo sappiamo, è il segnale del  reale, ed essendo sempre relazionato al desiderio, è naturalmente connesso all’angoscia. Se tirassimo subito dentro l’esagramma dell’I King, così come lo si realizza prestando il  libro delle mutazioni alla poetica con gli indicatori globali di Abraham A. Moles, vedremmo  dov’è l’Altro e capiremmo perché l’obiettivo del suo godimento sia un obiettivo fantasmatico. Che cosa maschera il fantasma di Luciano Troisio, di essere l’oggetto di un godimento dell’Altro? Che cosa maschera la posizione del suo oggetto a se non il fatto che lo stesso oggetto a voglia continuamente raggiungere la funzione di scarto? Il poeta è come Dio, non ha un’anima, per questo ogni poema comincia con un dramma, con una passione in cui qualcuno si è fatta l’anima del poeta.…

▒ La Battana n.189

Immagine
ULTIMO NUMERO In edicola in Croazia, Slovenia e Italia il nuovo numero de "La Battana"


Sommario del n. 189 luglio - settembre 2013

PREMESSA
Mediazioni culturali

SAGGI
Fiume come ponte tra Ungheria e Italia: i mediatori fiumani della cultura ungherese di Vito Paoletić

LETTURE
Selezione tratta da Rosso cielo di Laura Marchig

L'ANGOLO DELLA POESIA
Selezione tratta da Locations, impermanenza. L’Amore al tempo del pc di Luciano Troisio.
Riflessione sulla poesia di Luciano Troisio. La poesia U Uang - Lü dell’Unico Asintoto di V.S. Gaudio

RECENSIONI
Anastasija Gjurčinova (a cura di), La nuova letteratura macedone, Salento Books, Nardò(Lecce), e Besa editrice (Skopje), 2012 di Giacomo Scotti
Irene Visintini, Pagine di letteratura e di vita giuliana, Istituto Giuliano Di Storia, Cultura e Documentazione, 2013 di Martina Sanković
Patrizia Farinelli (a cura di), Cose dell’altro mondo. Metamorfosi del fantastico nella letteratura italiana del XX secolo, Edizioni ETS, Pisa 2012 di Ne…

Milva ▒ Bel je bouche

Immagine
Ça bouche, Sade rouge?
byv.s. gaudio C’era la luna l’altra sera e la terra scintillava e ricordo che Bélzeboubou così come lo vuole Emilio Villa , bel je bouche, tutt’a un tratto ne ebbe pieni i coglioni della festa o della partita e si mise a pensare a Berlino e non si sa a quale ombra delle tavole mnemoniche del nolano e poi si disse là mon suc monnaisynx Tutival je suis un homme Ouvert e che cazzo me ne faccio io di una delle tavole mnemoniche l’individuo non è un fatto né una cosa fatta ammesso l’abbia mai fatto sarà profondo indivisibile acuto prima che se ne vada a Berlino dove non c’è le Louvre ma c’è la fièvre seulipsisse qui m’ange qui s’unge seulange contre toute piège et le Gigot de l’orage après ça aprés la boucheSade ou la Palisse-sade il faut sauter la copcofabulation ou la chanson ou l’action nationale et la géométrie du divisible et de la foudre en outre la bouche la mappe de la bouche ou l’hauteur de l’oreille et donc la biffe l’écriture de la bitte la salivation de Lilith → da: la bou…

Milva ▒ Intersvista data a Vuesse Gaudio

Immagine
LE INTERSVISTE  del secolo scorso di Vuesse Gaudio Finzioni sul “discorso attuale” dei personaggi dei mass-media
MILVA ▪ LADY BRECHT


Sarà una “reginetta” senza più corona, né scettro, ma la voce le è rimasta, eccome. Né ha perduto la spavalderia guascona della “pantera di Goro”, la iattanza un po’ bullesca, il gusto dello sberleffo, ecc. La sua ugola brechtiana, il suo repertorio marxespressionista non piacciono ai fans dei Beatles, di Julio Iglesias, di Alice e Miguel Bosé. I suoi tifosi sono stati e sono altri: i guardiani di zoo, i Piaffofili, i Brechtomani e gli ex redattori di “Utopia”(rivista alla quale collaborava, all’inizio degli anni settanta, Massimo Gallerani).

D. Chi ha ridotto la canzone in questo stato? R. In quale stato? D. Come, quale? R. Non è poi così malconcio. D. Lo è, lo è . R. E’ semplicemente successo qualcosa d’imprevisto. D. E’ giusto barattare i cantanti come buoi? R. Sì, se si vuol dare agli sportivi sempre qualcosa di nuovo. D. E mantenerli come nababbi? R. I…

Raymond Carver ▒ Four drafts of "The Bridle"

Immagine
The Paris Review 
$Leggi anche▼ &Su Raymond Carver leggi il saggio di Alessandro Gaudio contenuto in  Idem, Il limite di Schönberg,  casa editrice Prova d’Autore, Catania 2013.

Auschwitz 27 gennaio 1945 ► Vedere, sentire, comprendere l’Altro

Immagine
Vedere, sentire, comprendere l'Altro Auschwitz 27 gennaio 1945, temi, riflessioni, contesti: studi sulla storia, il diritto, la scienza e la letteratura


a cura di  Paolo Coen, Alessandro Gaudio, Galileo Violini

ll volume raccoglie gli atti dei tre convegni che si sono svolti presso l’università della Calabria nel gennaio del 2008, 2009 e 2010, in occasione del Giorno della Memoria. Nella prima sezione del libro gli autori, molti dei quali studiosi di rango internazionale, affrontano la ricerca della Shoah da punti di osservazione diversi, che comprendono la storia, il diritto, la filosofia, l’etica, le scienze esatte e la letteratura. Giusto nel nome della letteratura il libro include una seconda sezione, di taglio invece didattico. La sezione, dal titolo “Graffiti: la parola agli studenti”, vede un gruppo di giovani universitari, coordinati dal critico Alessandro Gaudio, misurarsi con le opere dedicate alla Shoah da alcuni maestri quali Giacomo Debenedetti ed Elie Wiesel. Il volume, …

Unheimlich-Buch ● Sarà per questo che gli Italiani s'incazzano?

Immagine
Mia Nonna dello Zen
Se questo è un libro[e non è nemmeno un libretto, un libriccino, un libello, un libercolo, un opuscolo; ancorché si possa definirlo puranco tomo, è un bel tomo, no?, o esemplare, in commercio, perciò con la tredicesima copia gratuita per il libraio, che ne ha acquistate 12, ma, essendo esemplare, dopo la riattazione della Legge sugli esemplari d’obbligo, che esclude adesso ogni ufficio per Prefetture e Procure della Repubblica(ancorché, vigente quella Legge, tutti questi Distretti territoriali lo avessero davvero, o, quantomeno, funzionale, l’ufficio), di esemplare ci possono essere anche copie per niente esemplari; per essere un libro, avendo la copertina, il dorso e il risguardo, è proprio un libro, ha il numero di pagina, e l’indice, e c’è l’autore, il titolo, ci sarà il luogo e l’anno di edizione, l’editore c’è, la quarta di copertina, ci saranno le royalties, forse è pure dotato di segnalibro, pure gli editori a pagamento, basta che lo paghi, te lo dotano di se…

Jules Parrot ▒ De la Mort Apparente

Immagine
Jules Parrot De la Mort Apparente Adrien Delahaye libraire-éditeur
Paris 1860

Al Concours pour l’Agrégation le 5 mars 1860, vinto da Jules Parrot[i](Excideuil 1829-Paris 1883) partecipava anche il mitico Jean-Martin Charcot(1825-1893), che divenne, poi, fraterno amico di Jules, il quale, alla morte della moglie, abitò, con i figlioletti, in casa Charcot, insomma l’autore della “morte apparente” era fin dentro l’origine della psicoanalisi(Sigmund Freud seguì i seminari di Charcot alla Salpêtrière). Fatto inquietante per V.S. Gaudio, il cui soprannome patronimico è “Parrotë”, è che, tra i commissari del Concours, oltre che i mitici Beau e Trousseau, c’era Natalis-Guillot, che entrò, a sua insaputa (e per la Sala Natalis-Guillot), in un suo sodotesto su Ludmilla Tourischeva negli anni ottanta(SENZA AMINOACIDI ESSENZIALI NON CE LA FACEVO CON LUDMILLA TOURISCHEVA);  Trousseau, invece, se andate a vedere, è dentro Sindromi Stilistiche ( © 1974; pubblicato nel 1978).

[i] Nelle enciclopedie ital…

Le blu-tubanul? ▒ La blonde-biffle?

Immagine
anonimadelgaudha rebloggatovintagegal Jane Russell and Marilyn Monroe in Gentlemen Prefer Blondes (1953) La bifle ou le tubanul? Le tubanul, le cul don cuhul, la belle cuhu Huhu elles font tubanul, l’humour en virgule L’haute la pote la pute boubouje La biffe la bifle la flute fallut La pange la bouche le touche Mon ouche Bélzeboubouche Un Dieu qui deviendra qu’une mouche L’ange le cul-ouche que touche deux-doux La deux-biffles-de-Bélzeboubouche? [Fda : La Stimmung con l’Hymhystère di Emilio Villa]

Samuel Beckett ▒ Notebooks for Watt

Immagine
Samuel Beckett’s notebooks for Watt
from  parqustate.tumblr

Stefania Sandrelli ▒ Intersvista data a Vuesse Gaudio

Immagine
Eloisa che incede sexy byv.s.gaudio


La cover del numero 151(giugno 1984) di "fermenti" rivista di critica del costume e della cultura diretta da velio carratoni