Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

Raynell Macdonald ░ 3 poesie e 4 donne che fanno una torta

Immagine
Raynell Macdonald



1│ Employee of the Month Over-processed Over-stimulated Distracted against distraught Bible scriptures Television series Stuffed on a shelf Effortlessly touched
Labeled worth Cheaply owned Disposable income Stamped expiration  Rotated to the front
Mass produced  Invisible in the gaps  Picnic Sundays Yale sweat shirts Appeased agenda
Anomie.


2│ 136 of 141 Women should not have the right to choose who to mate and breed with. That decision should be made for them by rational men of intelligence....women are vicious, evil, barbaric animals, and they need to be treated as such.

I sort of felt sorry for you
Despite you killing many
until I got to page fourteen
My stomach aches
as you express
how you'd throw tantrums
if mommy and daddy didn't dote
on all your wants and needs
All your jealousy
All your status seeking activities
Then, the time came when
they couldn't buy your way
into friendships
establish your relationships
set up your play dates
You see, Mr.Rodger
part of growing up …

Le cornacchie della Pinoca ░ Stimmung con Ingeborg Bachmann

Immagine


Krähen des Pinocas, und zottige Bär La Stimmung di V.S.Gaudio con Ingeborg Bachmann[1] A marzo la semina è lontana, si vedono terreni
inzuppati di pioggia und Sterne im März che
vanno dentro l’universo, come la luce
che non sfiora la neve lassù sul Séllaro e sotto,
unter dem Schne e che cosa potrà esserci
se non polvere und, was nicht zerfiel,
il nutrimento futuro della polvere? 
Il vento qui si leva, e essendo sempre più libeccio
non manda avanti i binari che sono dall’altro lato
e i treni merci che con il nume della pioggia
stanno abitando la nostra tetra casa da quando
anche noi stiamo passeggiando letterariamente nel sole
più selvaggio che dorme infatti più giù del monte Panno Bianco dalla parete del santuario di S. Maria dell’Armi dove fu posto
quel principe compagno di sabotaggio del brigante e da dove il libeccio ist Wind, der anhebt;
le giornate tendono a farsi più lunghe con questa primavera che si è levata un giorno prima entro quei solchi e l’erba che non è

Lilli Carati ▬ La sineddoche degli amori

Immagine
Lilli Caratiera dentroAmori, ovvero La Sineddoche degli amori│© 1979│, di cui apparve un estratto intitolato La sineddoche degli amori in “Anterem” n.25, quello dal tema “Le ragioni della poesia”[i], Verona aprile 1984. E qui, in questo estratto, c’era Lilli Carati( pag.52 loc.cit.). Ne riproduciamo il testo in memoria dell’attrice prematuramente scomparsa. Per le ragioni della poesia e della sineddoche, si rinvia alla pagina 53 loc. cit. dove viene sintetizzata quella che è la premessa operativa di quel poemetto.

LILLI CARATI
un piccolo amore appena nato, con poca resistenza, da un oblio
che cresce
sull’assenza
miro este monte que envejece y cana miro caducar con nieve
su cumbre
Lilli
mi propria llama multiplica fríos
ô délice
Farouche de ce blanc fardeau nu qui se glisse

trasparenza ou pudique silence

                    occhio che via balza dal fremito
                    ombra o giglio
                    da cui rotola quiete ou soupire la flamme
[i] Numero dall’alto potenziale letterario, non …

Lo Shnek della Parrottiera │Gaudio Malaguzzi

Immagine
Lo Shnek della Parrottiera by Gaudio Malaguzzi

Avvenne un giorno che la signora, che, nel secolo scorso, era andata a raccogliere cetrioli mentre il poeta innaffiava l’orto, scoprì, dentro un baule, un biglietto in una calligrafia che al momento non riconobbe ma che era facilmente leggibile. La scrittura – anche quando è in shqip o in turco o in croato se non in greco antico – non è mai un miscuglio di sumero, aramaico e babilonese e mai sembra che chi abbia scritto sia un uomo di cui parecchi uomini si mettevano i suoi pantaloni a turno. L’autenticità del biglietto è assoluta, anche perché è confermata dalle parole del titolo che è “Shnek della Parrottiera”. Eppure la donna dei cetrioli, come un qualsiasi archeologo, ha un attimo di perplessità: si tratta probabilmente di una grande scoperta archeologica della propria storia, della mia storia o della storia del mio corpo, e dell’anima, e del cazzo – è questo che  dice  a se stessa la donna – ma, mio Dio,oh, Cristo, la parrottiera… e all…

Marisa Aino & V.S.Gaudio ♥ Invito Matrimonio 1974

Immagine
Marisa Aino  kV.S.Gaudio                             sono lieti di invitare la S.V. alla Ricreazione
(SMP di Edward T.Hall)
che si terrà dopo lo svolgimento della prassi
per la consacrazione civile del Connubio
{TITOLO VI; CAPO III; artt.106-107 Codice Civile
della Repubblica Italiana}
il 12 ottobre 1974
♥ Saranno presenti : │Giorgio Bárberi Squarotti , e l’usignolo e la snella cagna penetrando dove e il tenero pastore che subito  piegandola sul cubile di marmo,
che ci parlerà del cameriere di Colonia │Alberto Cappi, che griderà “ HA URLATO” │Giuseppe Guglielmi, con il Vas Hermeticum uterus │Giulia Niccolai, appositamente convocata 
per ovviare all’assenza di alcuni Novissimi │Rossana Ombres, con tutti quei cocci, 
comporrà una filastrocca │Antonio Porta, con melanzane ragni e rospi 
per un omaggio a Palazzeschi │Denis Roche, che eseguirà una 
performance erotica da energumeno │Adriano Spatola, con la prossima malattia 
e Majakovskj │Gianni Toti, che dall’al di qua ci dirà 
a che condizioni infernali viene at…