Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

La cucitrice della vertigine

Immagine
Il metodo dell’eccitazione, la cucitura della vertigine
Per quanto attiene l’immagine in cui “TheSeamstress”, che è in piedi su una lapide, senza gonna, con una girdle open bottom e tacchi da 5 pollici, piegata per leggere meglio, e che ostende il culo anche lei in una posizione obliqua rispetto al visionatore e all’obiettivo, devia e accenta l’azione ostensiva con un effetto-sentimento che, in questo caso,non è però possibile cogliere nel suo sguardo ma nel culo stesso, o, se vogliamo essere più precisi, nel rapporto di ostensione longitudinale che è dato tra quel culo(da 36”) e le gambe(da longilinea ectomesomorfa di 172,72 centimetri) in sicuro innalzamento sugli stilettos di oltre 12 centimetri e mezzo: l’emozionante ostensione tiene in equilibrio una potenza(da 36”), e non inquadrata frontalmente, che, in questa prospettiva e con questa luce notturna, non si fa che ombra di se stessa e doppio della luce che non ha più ombra.

• Antonio Verri scrive a V.S.Gaudio: Fondo Contemporaneo Pensionante de' Saraceni

Immagine
Quando, ancora, nel secolo scorso anche i poeti saraceni scrivevano lettere...



Plousia Mekuón cuàn delicada muchacha che ti guarda la mulacchiona piegata per tuffarsi, il culo sollevato proprio sull’ombelico del poeta, ah, musicale ragazza che graziosamente offerta là sulla riva remota eterno dolce desiderio eres tù primavera matinal que en un soplo llegase allà. Reverberando, sin tiempo, el mar existe un corazón de dios sin muerte, late?
· [da: V.S.Gaudio,  Plousia Mekuón – la Mulacchiona d’Utranto La Stimmung con Antonio Verri sulla cugina saracina di Aurélia Steiner in: incroci n.20] ·

• La Hit del Lafcadio: new entry di un altro 4-1, Camillo Pennati!

Immagine
La Hit settimanale del Lafcadio Incaricato per la Tortura dei Poeti
Hit Reo Genus Ordo Procedendi Grado di dolore 1° ­ Maurizio Cucchi
­ ­ Medium 4 2 2° Attilio Lolini 
­ Subtile 4 3-4 3° Camillo Pennati

Mario Lunetta: 4 poesie par délicatesse

Immagine
· Cose persone comunismo grattachecche                        
ci sono cose & persone ci sono & pensieri & progetti avvolti dalla stessa vitrea solitudine dei chioschi di grattachecche sui lungotevere in inverno. muoiono anche i grandi poeti, la legge del menga non fa sconti neppure al padreterno afflitto da certi fastidiosi raffreddori & intanto mentre lui si ingozza di aspirine
da un meridiano all’altro la terra è tutto un rumore il frastuono delle vuvuzelas in sudafrica sembra un’eco in codice per il baccano di gola dei gabbiani che ormai vanno a caccia non più di pesci ma di topi qui nella città eterna che gioca a nascondino con se stessa
     le finte risse dei reality hanno lo stesso tasso di menzogna dei dibattiti in parlamento. la stanchezza somiglia all’energia. l’energia somiglia a un accesso di delirium tremens.
     essere (o voler essere) comunisti oggi - ank’ora! ank’ora (!) totalmente disancorati come siamo da pressoché tutto vuol dire (anche & ancora) farsi cari…

Joan , è Circe l'esemplare iconico con la tuta rossa?

Immagine
JOAN AS POLICE WOMAN








6 luglio 2011


· ilpost.it/joanaspolicewoman: roma 2011/07/06/·
oggi pioveva
perfetto per dormire
così mi sono alzata
pensando di fare colazione
ma invece sono tornata a letto
un paradiso
quando mi sono svegliata
ero davvero riposata
la prima volta in questo viaggio
ho camminato per via latina
e via di porta latina
una delle mie strade preferite
con quelle mura antiche
che mi fanno sempre sognare
una delle macchine che passavano
era un piccolo camion della spazzatura rosso
si è fermato proprio vicino a me
così piccoli li avevo visti
solo a tokyo ed erano turchese chiaro
comunque…
ne è uscita una donna con
una tuta rossa con le bande arancioni fluo
aveva i capelli neri legati in una lunga treccia
e una sigaretta appesa
a un angolo della bocca
era magra, glamourous e tosta
ha controllato un bidone per vedere se era pieno
e poi è rientrata nel camioncino
ed è ripartita
volevo chiederle se potevo fare una foto
ma sono stata timida
era la cosa più tosta che abbia mai vist…

• La Hit del Lafcadio: balza in vetta Milli Graffi!

Immagine
La Hit settimanale del Lafcadio Incaricato per la Tortura dei Poeti
Hit Reo Genus Ordo Procedendi Grado di dolore 1° Milli Graffi Gracile 4 1 2° Paolo Ruffilli Moderatum 4 4 3° Attilio Lolini Subtile 4 3-4 4° Maurizio Cucchi Medium 4 2 5° Ennio Cavalli Subtile

La gente dice che non sono un poeta

Immagine
La gente dice che non sono poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un pop-singer sono una star-system sono un best-seller sono un long-drinker.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un copy-writer sono un taxi-driver sono un film-maker sono un art-dealer.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono l’indian-summer sono un teen-ager sono un art-director sono un new-yorker.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un business-man sono un assistant-manager sono un globe-trotter sono un personal-computer.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un tape-recorder sono un black-panter sono un over-driver sono un high-lander.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un cable-transfer sono un latin-lover sono un law-maker sono uno show-man.
La gente dice che non sono un poeta. Sì è vero, non sono un poeta sono un easy-rider sono un water-cooler sono un gold-finger sono un bill-poster.
La gent…

Quella volta che Paperinak voleva registrare il marchio dei Seals e l'aveva già fatto la Disney...

Immagine
ILARIA BERNARDINI
Idee per un film/331 maggio 2011Lui la deve salvare, lei è nei guai (torre, nascosta, rapita, in prigione, addormentata da strega cattiva ecc). Ah no. Fatto.http://www.ilpost.it/ilariabernardini/2011/05/31/idee-per-un-film3/
VSGAUDIO says:
31 maggio 2011 at 12:29

Paperinik la deve salvare; Paperinak è nei guai (rapita da Bon Ladan sta segregata in Pakistan e non in una torre saracena lungo le coste calabre, come si pensava in un primo momento). Arriva la Navy Seals e la salva. Lei, appena a casa, va a registrare il marchio dei Seals per fare un po’ di soldi con i sandalini, gli elicotteri, le barchette, gli ombrelloni, targati Marines. 
Ah no. Fatto. Dalla Disney.

Fidia Gambetti: Non ti vergogni di scrivere poesie?

Immagine
¨TI VERGOGNI
Non ti vergogni di scrivere poesie ? Di’ la verità, sii sincero almeno con te stesso, ti vergogni di scrivere poesie, anche quarant’anni fa quando ti servisti di un altro nome e cognome, come eri giovane, anche allora ti mascherasti perché ti vergognavi come un ladro, non volevi  si sapesse che scrivevi di nascosto poesie. Oggi sai bene che non si tratta di un complesso, la gente ti guarda davvero stranamente e con sospetto, peggio, è come se ti credesse capace di tutto e di nulla solo perché continui a scrivere poesie.

• La Hit del Lafcadio

Immagine
La Hit settimanale  del Lafcadio Incaricato per la Tortura dei Poeti
Hit Reo Genus Ordo Procedendi Grado di dolore 1° Flavio Ermini Medium 4 3-4 2° Paolo Ruffilli Moderatum 4 4 3° M.L.Spaziani Subtile-Medium 4 4 4° Maurizio Cucchi Medium 4 2 5°

Jole Tognelli scrive a V.S.Gaudio: gli aborghesi e l'opera antiwagneriana

Immagine
Quando ancora, nel secolo scorso, si scrivevano lettere...

Aida Maria Zoppetti: La luna sopra Chopin e pre-posizione della luna

Immagine
· Ora ho sulle mani goccia di lumaca e batto il tempo su accordi di zanzara e concerti di rapide falene.
.Sta la luna sopra Chopin.